MuZic: la tracklist GenZ – 11.06

da | LIFESTYLE

MuZic la rubrica bisettimanale dedicata ai talenti emergenti di tutte le età della scena musicale ascoltati dalla GenZ. Oggi vi presentiamo: l’imprevedibile Silent Bob, la videomaker Beatrice Quinta e il giramondo Elito.

Gli artisti dalla rubrica MuZic di oggi

SILENT BOB

Silent Bob, pseduonimo di Edoardo Fontana, è un cantante dalle mille sfumature. Appassionato di un rap arrabbiato stile anni ’90 e melodie trap, è attratto anche dall’imprevedibilità e dall’eleganza del jazz, unita alla quiete del blues. Tutte sonorità che contaminano le sue tracce. 

Classe ’99 e origini padovane, inizia con la tradizionale musica rap. Nel 2017 partecipa a un contest e si guadagna un posto nel roster di Bullz Records, etichetta indipendente milanese. 

Figura determinante nella sua carriera è il beatmaker e producer Sick Budd, che lo accompagna verso la strada del successo, regalandogli nozioni che gli permetteranno di valorizzare il timbro e migliorare la sua scrittura, sempre più verso il concettuale.

PLD

Dopo l’uscita del singolo “T10” feat. Jake La Furia a maggio, Mercoledì 5 giugno è uscito il nuovo singolo “PLD”.

Come mostra il videoclip della canzone, Silent Bob vuole raccontare la sua infanzia difficile, circondato da volti amici; un’ambiente provinciale, a tratti degradato, ma che ha contribuito a costruire la sua identità. Un luogo che lo ha fatto diventare ciò che è ora. 

Sarà presente, quest’estate, alle rassegne musicali estive, tra cui Nameless Festival e Collisioni Festival, inoltre calcherà palchi impornati, quali il Bonsai Garden di Bologna e l’Arena della Versilia.

Beatrice Quinta

Cantante o artista? Perché dover scindere le due cose? Beatrice Quinta è entrambe.

Palermitana di origini, Beatrice Visconti, è una donna sicura, che non ha paura di mostrarsi per quello che è. Fin da piccola scriveva racconti, che pian piano si sono trasformati in musica. Esordisce a Sanremo Giovani nel 2015, con  “Paulette”, per poi collaborare con artisti internazionali. 

Nel 2022, si classifica seconda ad “X Factor”, pubblica il suo inedito “Se$$o” e nel 2023 lancia  “Manette” feat. Villabanks. 

DEVOTA

DEVOTA” è fuori da Venerdì 17 maggio

Un visual EP, realizzato con l’aiuto di Giulia Achenza e Simone Furlan, ambientato a villa “La Clerici”, nei pressi di Como, una location senza tempo, in stile settecentesco. 

Diedi minuti di caos o serenità, dipende dai punti di vista. In “DEVOTA”, Beatrice Quinta mostra sentimenti contrastanti, dall’erotismo al romanticismo; scene che rappresentano momenti di sensualità, vulnerabilità e carnalità. Una metamorfosi della protagonista, da corpo seducente ad anima fragile. Una transizione che mostra la sua personalità e il suo io interiore. 

In sottofondo, le tracce dell’omonimo EP, in cui sono inclusi due monologhi tratti da due opere siciliane: il film “Le buttane” (1994) e il libro “Un filo d’olio”. Un omaggio alla sua terra d’origine, Palermo. 

ELITO 

Samuel Guillermo Meléndez Zepeda, abbreviato in ELITO, è l’artista messicano che, poco più che ventenne, ha deciso di trasferirsi nel nostro paese, a Pavia, dove abita tutt’ora.

Un giramondo, che in compagnia del suo inseparabile guitalele, ha animato le piazze delle principali città europee. 

Ritmi indie pop di stampo internazionale e suoni latini, mescolati a testi italiani e spagnoli, per raggiungere una platea mondiale. Un ragazzo con un forte senso di multi-culturalità, che ritroviamo nella sua musica. 

FANTASMEADO

Martedì 23 aprile è uscito “FANTASMEADO” 

Una storia d’amore tra i canali di Venezia, in cui uno dei due innamorati, improvvisamente, scompare, senza lasciare traccia né spiegazione. 

Un brano sincero e autentico, composto da vari generi, dall’indie ai suoni latini fino ad arrivare all’urban. 

Tag: ,