Inside the Editorial: Clouded Denim

da | NEW DESIGNERS

Con Inside the Editorial la redazione di AdL mag si promette di accompagnarvi in un viaggio attraverso gli editoriali realizzati dai nostri stylist. Clouded Denim racchiude una serie di scatti di capi del designer emergente Matteo Indovina. Un viaggio interiore nei contrasti dell’anima che tirano fuori il peggio di ognuno di noi.

Dall’anima più pura alla più oscura, chiunque nasconde mostri nel proprio essere. Mostri che sprigionano la loro rabbia e le loro grida nei momenti più inaspettati. Quando la ragione si assopisce, il lume del buon senso fugge ecco che appaiono i mostri. Era il 1797 quando Goya dipingeva “Il sonno della ragione genera mostri”. L’ assenza di pensiero critico, la fantasia più vergine e la più irrefrenabili pulsioni orfane della luce della ragione non creano altro che distruzione. Quando la fantasia incontra la ragione ecco invece che nasce la meraviglia.

Ma non è della meraviglia che ci occupiamo oggi. I mostri del nostro io interiore distruggono, lacerano e bistrattano la nostra seconda pelle, i nostri abiti. Così il denim porta in se i segni di un vissuto tormentato, un passato nuvoloso che cela, alle proprie spalle, un mostro sempre pronto all’agguato.

A narrare al meglio questa storia sono i capi di Matteo Indovina e del suo fashion lab di cui presto sentirete parlare.

Tutto questo è “Clouded denim”

Clouded denim-Matteo Indovina
Camicia: Matteo Indovina Pantaloni: Matteo Indovina
Clouded denim-Matteo Indovina
Zaino: Matteo Indovina Pantaloni: Matteo Indovina
Clouded denim-Matteo Indovina
Borsa: Matteo Indovina Pantaloni: Matteo Indovina
Clouded denim-Matteo Indovina
Camicia: Matteo Indovina Pantaloni: Matteo Indovina Borsa: Matteo Indovina
Clouded denim-Matteo Indovina
Pantaloni: Matteo Indovina

Credititi

Model: @alesezia
Stylist/Hair/makeup: @svevasaraceni_inmyhead @martinacalderone_modeon @giulia__piu @giuliamanattini
Designer: @iindovina
Ph: @tiaren_photography