Seletti al Maison&Objet 2023

da | LIFESTYLE

Dal 07 all’11 settembre 2023 si terrà Maison&Objet a Parigi. La fiera dedicata ai professionisti del settore lifestyle in tutte le sue forme, che comprende tre aree tematiche: la casa, i prodotti e i trend di mercato. Il noto brand mantovano di design d’arredamento, Seletti, partecipa all’edizione di quest’anno integrando la sua visione dell’innovazione in abito decorativo.

Seletti dal 1964 crea le sue opere d’ingegno in collaborazione con partner storici, quali Marcantonio, TOILETPAPER, Uto Balmoral, ma cerca sempre di ampliare la sua prospettiva con nuovi brand, come quello del duo creativo di italo-inglesi Jordan Bowene e Luca Marchettochiamato JordanLuca.

“In Seletti quello che non manca è l’entusiasmo nello sperimentare, per questo motivo, oltre a rafforzare le collezioni che da anni ormai ci caratterizzano, abbiamo sempre uno sguardo orientato verso le forme di creatività più recenti, che ci permettono di esplorare nuovi territori” , il direttore della maison Stefano Seletti.

SELETTI – KINTSUGI, Piggy Bank e Skull by Marcantonio

Il Kintsugi, letteralmente “Riparare con l’oro”, è l’arte delle preziose cicatrici. Nella cultura giapponese è una tecnica artistica che consiste nell’aggiungere valore ad un oggetto rotto, solitamente in ceramica o porcellana. Tramite metalli preziosi, quali oro o argento liquido, riunisce i pezzi ed esalta le nuove nervature nate. Ogni pezzo diventa unico nel suo genere, per la casualità con cui si è frantumato.

Seletti in collaborazione con Marcantonio utilizza questo tecnica per creare elementi di oggettistica unici nel suo genere, come un teschio e il maialino-salvadanaio.

Piggy Bank è il simpatico salvadanaio in porcellana a forma di maialino, che nonostante sia destinato a rompersi perché realizzato con il kintsugi, rimane un’oggetto funzionale e al contempo divertente, non solo per bambini.

Sulla linea dell’imperfezione viene realizzato anche Skull, il design a forma di teschio firmato sempre Marcantonio. Da sempre sinonimo di trasformazione ed evoluzione, il teschio è presente nei tatuaggi old school decorato con motivi floreali, per questo è simbolo di un particolare romanticismo celato.

Per il kintsugi la rottura di un oggetto non rappresenta più la sua stessa fine. 

SELETTI – MELTDOWN BY JordanLuca

Come si descrive nella bio, Seletti è  “Una scatola magica dove design Figurativo e Pop Art s’incontrano.”, per questo motivo l’inedita linea Meltdown, in partnership con JordanLuca, esalta le caratteristiche della cultura britannica, coniugando cultura pop, arte contemporanea e street culture. I focus della collezione, non a caso, sono: il rito tradizionale del tè e la cultura legata ai festival musicali. Il servizio da tè in porcellana, composto da tazze, tazzine, piattini, vassoi e teiere, presenta volumi irregolari e discontinui impreziositi da un tocco d’oro.

SELETTI – CIRCUS, Specchio e Vaso by Uto Balmoral

Il designer Uto Balmoral, storico collaboratore, espande il suo universo circense, creando altri oggetti d’arredo a tema, a seguito del successo delle abat-jour della Milano Design Week 2023. 

La prova di forza di un’acrobata che cerca di arrampicarsi su uno specchio, e la ballerina di can-can con un’ampia gonna rossa che slancia la gamba sul bianco vaso Circus, sono solo due degli elementi appartenenti a questa insolita linea di suppellettile.

SELETTI AND TOILETPAPER, TOILETPAPER HOME – Tappetini

Una collezione di sole immagini, creata dall’artista Maurizio Cattelan e del fotografo Pierpaolo Ferrari, i fondatori della rivista TOILETPAPER. TOILETPAPER HOME presenta i nuovi provocanti tappetini per arredare cucine, bagni e camere con grafiche surreali e pop ispirate al loro magazine.

Tra decorazioni e arredi di ogni forma e colore, Seletti permette ai suoi clienti di creare luoghi onirici all’interno della propria maison.

Se lo slogan è “(R)EVOLUTION IS THE ONLY SOLUTION”, quali altre opere inimmaginabili saranno esposte al Maison&Objet 2023?

Immagini: https://mom.maison-objet.com/en/product/1389410/seletti-meltdown-by-jordanluca