Pinterest lancia una nuova tecnologia di Realtà Aumentata per provare i rossetti prima dell’acquisto

in Fashion

Pinterest ha senza dubbio un ruolo sociale importante se pensiamo agli strumenti che hanno cambiato il nostro modo di vivere, integrando sempre più le dimensioni online e offline. Lanciato nel 2010, il motore di ricerca visiva conta oggi oltre 300 milioni di utenti mensili in tutto il mondo, persone che hanno salvato oltre 200 miliardi di idee suddivise in una vasta gamma di categorie.

Tra le ricerche condotte quotidianamente, molti di noi sono interessati a ispirazioni e idee in fatto di bellezza: da fine gennaio, l’esperienza su Pinterest nel settore beauty (già molto avanzata attraverso funzioni come la ricerca per tonalità di pelle, i Pin acquistabili e i consigli visivi di stile) ha fatto un ulteriore salto grazie a una nuova tecnologia di realtà aumentata (AR) che consentirà agli utenti di provare diverse tonalità di rossetto prima di procedere a un acquisto.

Pinterest ha infatti lanciato “Try On”, supportata da Pinterest Lens, per le app mobile: è sufficiente aprire la fotocamera di Pinterest nella ricerca, cliccare su “Try On” per trovare diverse tonalità e scorrere verso l’alto per procedere all’acquisto di brand di cosmetici quali Estée Lauder, Sephora, bareMinerals, Neutrogena e marchi appartenenti a L’Oreal, come NYX Professional Makeup, YSL Beauté, Lancôme and Urban Decay. Un’opzione “Try On” apparirà anche su prodotti selezionati e nella ricerca testuale, digitando termini attinenti come per esempio “labbra rosse”.

“Try On” si integra anche con la funzione di ricerca per tonalità di pelle rendendo possibile vedere l’effetto dei colori dei rossetti su incarnati simili al proprio: a differenza di altre tecnologie di realtà aumentata, “Try On” mira a farci vedere la nostra pelle senza l’aggiunta di effetti o filtri particolari.

Lo scopo è quello di mettere in risalto la bellezza che c’è in ognuno di noi ed è per questo che la nuova tecnologia Pinterest non distorce la realtà, inserendosi invece in quel filone che privilegia la consapevolezza di noi stessi e la valorizzazione della nostra personalità.

Mentre proveremo i diversi tipi di rossetto, potremo anche scattare una foto da salvare come Pin; inoltre, se vedremo un colore di rossetto che ci piace in un Pin, avremo la possibilità di provare una tinta simile sempre tramite la funzione “Try On”.

Pinterest ha dunque pensato di andare incontro a quegli utenti che desiderano trovare un modo per fare acquisti online in modo più soddisfacente, contribuendo a eliminare l’ansia di acquistare un prodotto senza averlo provato.

Attualmente “Try On” per rossetto è presente solo negli Stati Uniti, ma presto sarà disponibile a livello globale.Tra dicembre e gennaio, il 42% del pubblico globale di Pinterest ha visualizzato o interagito con un Pin riguardante il settore beauty e questo rende Pinterest il luogo ideale in cui gli utenti possono scoprire e acquistare gli ultimissimi prodotti di beauty nonché uno dei territori perfetti per le nuove strategie di marketing messe in atto dalle aziende che si trovano oggi ad affrontare un pubblico sempre più complesso, sfaccettato ed esigente

Emanuela Pirré
Fashion blogger e docente di Accademia del Lusso Milano

Si ringrazia l’ufficio stampa Pinterest per l’uso della foto