Off-White realizza una capsule collection per celebrare il genio di Leonardo da Vinci

in Fashion

Reduce dal grande successo della collaborazione con Ikea questa volta Virgil Abloh debutta con un’altra insolita collaborazione: quella con il Musée du Louvre di Parigi. Il designer ha infatti realizzato una speciale capsule collection ispirata e dedicata a Leonardo da Vinci in occasione della grande mostra dedicata all’artista che si concluderà il prossimo 24 febbraio e per celebrare il 500° anniversario della morte di da Vinci. La collezione comprende felpe e magliette di cotone in edizione limitata, dove i loghi a vista e la grafica di Off-White ™, come le frecce incrociate,  sono applicati ai più famosi dipinti e agli schizzi di Leonardo, tra i quali “La Vergine delle Rocce” e “Sant’Anna con la Vergine e il Bambino”.
«Ho voluto unire questi due mondi apparentemente diversi: la moda e l’arte. È una parte cruciale del modo in cui lavoro per dimostrare che qualsiasi luogo, non importa quanto sembri esclusivo, è accessibile a tutti. Penso che Leonardo da Vinci sia stato forse il primo artista a vivere secondo questo principio, e ci sto provando anche io», spiega il designer.

Del resto non è la prima volta che Virgil Abloh si è ispirato a Leonardo da Vinci, lo aveva già fatto in occasione della collezione Primavera Estate 2018 di Off-White ™, quando aveva utilizzato la Gioconda, riproposta poi nuovamente in occasione della sua recente collaborazione con Ikea, per la quale aveva realizzato un quadro retroilluminato dell’opera più famosa ed enigmatica del da Vinci.

Una grande occasione anche per il Louvre al quale è stata data la possibilità di affacciarsi su un mondo come quello della moda che solo a un occhio superficiale può sembrare distante da quello dell’arte: “Il Louvre è sempre stato un luogo di vita, di ispirazione per gli inventori di ogni epoca. Siamo molto contenti che lo sguardo di Virgil Abloh sul Palace e sulle collezioni del Louvre siano al centro del processo creativo di questo artista talentuoso e poliedrico. Collaborare con Off-White è anche un modo per noi di raggiungere una nuova audience, un modo nuovo di fare interessare queste persone al museo”– ha dichiarato Adel Ziane, Direttore delle Risorse Esterne del Museo del Louvre.

Gli abiti della collezione si potranno comprare nel gift shop del Louvre, negli store Off-White di Parigi e Milano oppure online sui siti off—white.com e farfetch.com. I prezzi vanno dai 355 ai 640 dollari.

Nicola Ievola
Docente di Accademia Del Lusso