Al via il progetto Marie Claire Bodytelling!

in Eventi/News ADL

Dopo una call alle migliori scuole e università di moda, design e cinema parte ufficialmente il contest Marie Claire Bodytelling. Ospiti d’onore in Accademia del Lusso la Redazione del magazine per un confronto diretto con gli studenti.

Una serata dedicata alla nuova visione del corpo femminile e la percezione che ne hanno le future generazioni di stylist, fotografi, giornalisti, videomaker e illustratori. Ospiti d’onore al talk di introduzione al progetto Bodytelling la Direttrice di Marie Claire Antonella Bussi ed il suo team composto da Antonio Mancinelli (Capo-redattore), Manuela Ravasio (Responsabile Digital) e Tatiana Salour (Publisher), in veste di auditor, oltre che la curatrice del progetto Erika Brenna.
L’incontro è stato non solo occasione di illustrare il contest ma anche di riflessione sulla moda in generale, passando anche attraverso considerazioni sul futuro della carta stampata.
Tra le parole che mi hanno particolarmente colpito vorrei citare 3 keywords indicate dalla stessa Bussi e che certamente potranno essere ispirazione per i propri progetti: #inclusione, #connessione e #sorellanza.

Il contest è rivolto a 20 scuole e università, tra cui anche Accademia del Lusso, che Marie Claire ed Erika Brenna hanno valutato corrispondere al meglio ai canoni di ricerca ed innovazione richiesti per questo progetto innovativo. Gli studenti potranno cimentarsi in una rilettura del corpo femminile utilizzando i media più consoni alle proprie capacità: dalla fotografia al videomaking, dal racconto all’illustrazione. Molti i ragazzi che si sono dimostrati interessati e che si sono già messi all’opera, sia individualmente sia in team.
Ciò che MC si aspetta è di ‘poter assorbire la vostra autenticità e la vostra freschezza’ , che preveda ‘libertà massima di espressione, anche spingendosi oltre le regole e la censura’ (Antonella Bussi).

Ciò che rende unico il contest, al di là del tema molto attuale, è la scelta di selezionare un finalista per ciascuna scuola. 20 finalisti da cui solo alla fine verranno individuati i 3 vincitori.
Una buona occasione per molti studenti, dunque un’occasione da non perdere.

Per maggiori dettagli:

https://www.marieclaire.com/it/bellezza/viso-corpo/a25908688/bodytelling-regolamento/

Per chi volesse aderire al progetto chiediamo di scrivere a luxurylab@accademiadellusso.com.

Buon lavoro!

Barbara LG Sordi
Direttrice didattica e Tutor di Accademia del Lusso Milano